Impegno
squadra
di
Lavoro
Responsabilità
Organizzazione

Cooperativa Sociale Mont Fallère

Nel 1990 la Cooperativa Mont Fallere avvia i motori e si immette sulle strade di un mondo lavorativo fatto di vivaio, barbatelle e prime esperienze di lavori di utilità sociale. Come ben si sa a 18 anni nessuno di noi è stato un giudizioso guidatore e così ci vogliono kilometri e kilometri di asfalto e qualche strisciata prima di arrivare al giusto equilibrio tra freno, acceleratore e frizione. Sono passati 25 anni e oggi ognuno di noi con fierezza e capacità conduce il suo mezzo. La promozione dell’inserimento lavorativo, il legame con il territorio, l’equilibrio delle responsabilità rappresentano cartelli autostradali e indicazioni da non sottovalutare nella guida prudente di tutti i giorni. Nel nostro percorso è capitato anche di rallentare ma grazie alla formazione e aggiornamento professionale siamo riusciti a recuperare e a nostra volta sorpassare rispettando limiti, competenze e sicurezza sul lavoro. Viaggiare nella stessa direzione ormai è diventato piacevole e stimolante nello stesso tempo perché a farlo siamo un gruppo unito e affiatato di circa 50 collaboratori e ciò che allora sembrava una strada in salita o una angusta strettoia ora è più leggero grazie a quel caro scrittore che una volta disse….”Non facciamo bene niente finché non smettiamo di pensare al modo di farlo.!” ( William Hazlitt)  

  • Lavoro di squadra

    La sensazione che ci portiamo a casa alla sera è quella di una fatica condivisa

  • Perseveranza

    Se crediamo in un progetto insistiamo fino a farlo diventare realtà

  • Impegno

    Viaggia di pari passo con la soddisfazione che si ha nel riuscire in un progetto

Società Cooperativa Sociale Mont Fallère
  • Territorio

    Le nostre energie sono impiegate sul territorio e questo indubbiamente rafforza il legame con la nostra terra

  • Organizzazione

    Un punto fermo che abbiamo affinato nel tempo, richiede costantemente le nostre energie ma guai se non ci fosse

  • Responsabilità

    Operando nell'interesse comune manteniamo vivo un equilibrio delle responsabilità rispetto ai ruoli